martedì 6 settembre 2011

Irlanda in bicicletta - breve resoconto

Ecco qui un breve resoconto con tutte le tappe del nostro viaggio nell'Irlanda Sud-Ovest. Abbiamo selezionato alcune immagini tra le mille scattate per cercare di dare l'idea di questo viaggio, che ci è piaciuto moltissimo. Pedalare con 30 km sotto il sedere non è affatto facile e alla lunga la fatica si fa sentire. La media oraria tenuta, piuttosto bassa, ci ha permesso di godere a pieno del paesaggio naturale, che è la vera ricchezza di questo paese. E' stata una gran vacanza. Più ci pensiamo e più ci sembra bella. Stiamo già pensando alla prossima...


venerdì 12 agosto
Aereo da Venezia e arrivo a Dublino alle 11.50 ora locale. Autobus da Dublino a Galway con arrivo ad ora di cena.
sabato 13 agosto
Partenza da Galway e arrivo a Carna (Connemara). 72 km





domenica 14 agosto
Dopo un Full Irish Breakfast partiamo da Carna e dopo tappa a Clifden per pranzo arriviamo nei pressi di Kylemore. 82 km 




lunedì 15 agosto
Partenza da Kylemore e arrivo a Galway passando per la Lough Inagh Valley sotto un'acqua torrenziale. 73 km


 martedì 16 agosto
Partenza da Galway e arrivo a Doolin pedalando lungo la costa del Burren. Una giornata meravigliosa! 70 km








mercoledì 17 agosto
Partenza da Doolin e arrivo ad Ennis dopo sosta ad ammirare le Cliffs of Moher. 60 km
 



giovedì 18 agosto
Partenza da Ennis e arrivo a Croagh/Rathkeale, con sosta a pranzo a Limerick nello stesso pub dove si è tenuto il maledetto decider per i Mondiali SS 2012!! A saperlo rimanevamo lì ad aspettarli! 71 km


 
venerdì 19 agosto
Partenza da Croagh/Rathkeale e arrivo a Tralee, in tempo per assistere alla prima serata del fantasmagorico festival The Rose of Tralee... se non sapete cos'è siete veramente out, lo fanno vedere persino in tv! 75 km

  
sabato 20 agosto
Partenza da Tralee in direzione del Conor Pass. Dopo aver conquistato il passo montano sputando sangue arriviamo a Dingle, ci liberiamo delle borse e pedaliamo alla scoperta della punta estrema della Penisola di Dingle. 74 km




 



  
domenica 21 agosto
Partenza da Dingle e arrivo a Killarney. 67 km
 

 

 lunedì 22 agosto
Partenza da Killarney con attraversamento del Killarney National Park e arrivo ad Ardgroom, nella Penisola del Beara. 74 km 


 

 

 

martedì 23 agosto
Partenza da Ardgroom e arrivo a Adrigole percorrendo la strada costiera della penisola del Beara, chiamata Beara Way e da noi ribattezzata Beara Rollercoaster. 60 km



 

 

 

mercoledì 24 agosto
Partenza da Adrigole ai piedi della Hungry Hill, e arrivo a Killnamartery, nei pressi di Macroom, attraverso il Pass of Kelmaneigh, finalmente con il vento a favore. 76 km 


 

 

giovedì 25 agosto
Partenza da Killnamartery e arrivo a Cork. 50 km

 
venerdì 26 agosto
Partenza in treno da Cork e arrivo a Charleville, poi in bici fino a Kilfinane, sede del SSWC 2011. 19 km 
sabato 27 agosto
Mondiali SS e festa... si fa per dire... (Anche oggi in realtà ci siamo fatti i nostri 14 km!)





domenica 28 agosto
 In bici fino a Limerick (43 km) e poi treno fino a Dublino!
lunedì 29 agosto

Dublino, visita della città.


 

 


martedì 30 agosto
Partenza da Dublino in bici verso l'aeroporto e rientro in Italia a ora di cena! Purtroppo è finita.

14 commenti:

  1. Fantastico!

    I'm still disappointed you didn't race at SSWC, but looks like you had an amazing trip. Hope to see you again soon!

    Sam

    RispondiElimina
  2. che bello !!! bravi e brava Tiger !

    RispondiElimina
  3. Ma a Cliffden avete fatto la sky road tutti belli carichi?

    RispondiElimina
  4. Metti tutti gli indirizzi di tappa comprensivi di costi e giudizi e gli indirizzi interessanti trovati

    RispondiElimina
  5. Zio... ma figurati! Indirizzi interessanti trovati??? La sera eravamo talmente sfasciati che avremmo mangiato anche il cartone. Comunque vedremo di fare un post con delle riflessioni generali. I costi per il pernottamento sono variati dai 38 ai 17 euro a testa a seconda della sistemazione (con colazione). Abbiamo infatti provato le sistemazioni più varie, come avete visto nel posto sul blog Lobos, ma possiamo dire di essere stati sempre contenti.
    Ghido dimmi cos'è la Sky road, non lo so, ma sicuramente non può essere peggio della strada costiera del Beara...

    RispondiElimina
  6. Ok Ghido, se guardi la cartina ti accorgerai che non abbiamo percorso la Sky road, dovevamo fare delle scelte...

    RispondiElimina
  7. Più precisamente avrebbe voluto dire allungare la tappa di 13 km e considerando che quel giorno ne abbiamo fatti 82, sarebbe stato troppo, almeno per le mie gambe!

    RispondiElimina
  8. http://www.discoverireland.com/it/ireland-things-to-see-and-do/listings/product/?fid=FI_77470 offre una delle viste piu' belle che ho stampato nella mia mente. Se googli un po' trovi immagini spaziali

    RispondiElimina
  9. Ti faremo vedere quelle del Burren e della penisola del Beara... penso a quello che abbiamo visto e sono assolutamente soddisfatta.

    RispondiElimina
  10. MERAVIGLIOSO!
    noi lo scorso anno abbiamo fatto gran parte di quel giro col furgone, ma farlo in bici è tutta un altra cosa!
    immagini (splendide) che parlano da sole!
    COMPLIMENTI!

    RispondiElimina
  11. bellissimo, sono stato dall'8 al 15 in Irlanda ma non in bici..... la prossima volta me la porto!

    RispondiElimina
  12. ho linkato il post su orme.
    splendido.

    RispondiElimina